ROCK GENERATION - The Doors: Le porte della percezione

May 10, 2018

 

 

 

 

Siamo sempre attratti dai personaggi maledetti del rock, da chi muore prematuramente diventando automaticamente un mito, da chi ci ha lasciato in eredità melodie uniche e inarrivabili. In questa categaoria rientra James Douglas Morrison o semplicemente Jim, leader carismatico e frontman della band statunitense The Doors. Fu uno dei più importanti esponenti della rivoluzione culturale degli anni Sessanta, nonché uno dei più grandi cantanti rock della storia. Impetuoso "profeta della libertà" e poeta maledetto, è ricordato come una delle figure di maggior potere seduttivo nella storia della musica e uno dei massimi simboli dell'inquietudine giovanile.

Era soprannominato il Re Lucertola e venne paragonato a Dioniso, divinità del delirio e della liberazione dei sensi.

 

Nel 2008 Morrison è stato posizionato al 47º posto nella lista dei 100 migliori cantanti secondo Rolling Stone e, l'anno successivo, al 22º posto nella classifica dei "50 più Grandi Cantanti del Rock" stilata dalla rivista britannica Classic Rock. 

Questo è un anticipo dell’incontro organizzato da Rock Generation, con la partecipazione di Miss Margie del Margie’s Garage, che si terrà domenica 13 maggio alle 10 presso le  Scuderie Aldobrandini a Frascati.

Dopo i Deep Purple, i Led Zeppelin e i Pink Floyd, il gruppo di Rock Generation parelerà dei Doors e della figura centrale di Morrison; non mancheranno riferimenti al Club dei 27, ossia a quel gruppo di artisti scomparsi a 27 anni e ci saranno momenti di musica live oltre alle immagini e alle parole.

Appuntamento, quindi, a domenica 13 maggio ore 10 a Frascati.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post recenti

September 14, 2018

December 6, 2017

October 26, 2017

October 15, 2017

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square